Come arredare casa riciclando oggetti vecchi o inutilizzati

Oggetti vecchi o inutilizzati? Diamogli nuova vita riciclandoli per arredare casa. Oggi abbiamo scelto per voi alcuni utensili da cucina…

Basta poco per dare una nuova vita e un nuovo uso ai vecchi oggetti abbandonati nei cassetti o nei mobili della cucina e arredare casa in maniera originale, creativa ed economica. Diamo un’occhiata nella dispensa! Ho scelto per voi alcuni utensili che sono sicura avrete tutti …

gas_orologioLa vecchia moka, mandata in pensione con l’acquisto della macchina elettrica, si presta benissimo per un nuovo uso in maniera semplice, divertente, creativa.
Per prima cosa bisogna renderla più “glam”, pitturiamola e decoriamola. Possiamo utilizzare la tecnica del decoupage o impreziosirla con bottoni, pietre, paillettes, attaccandole con la colla a caldo. Largo alla fantasia di ognuno di noi! Il primo passo è comunque rifargli il “trucco”. Fatto questo la nostra moka è pronta per una sua nuova vita. Riempiamola nella parte alta con del potpourri e in quella bassa con del profumo, ed ecco fatto un profumatore per ambienti. Eliminiamo la valvola e inseriamo il filo per l’elettricità ed eccola trasformata in un portalampada. Se poi abbiamo il pollice verde e mettiamo piante ovunque, utilizziamola come un vaso originale.

grattugia_lampada sospensioneUn altro oggetto che sicuramente avrete in dispensa è una vecchia grattugia. Se non è troppo rovinata e vi piace lo stile “corten” lasciatela così, altrimenti trattatela con della pittura, dello smalto, in base ai vostri gusti o a quello che vi trovate a disposizione a casa.
Un’idea che ho trovato molto carina è quella di far diventare la grattugia un portapenne o un portagioielli. Se poi abbiamo organizzato una cena a lume di candela e vogliamo creare una luce particolare, basta inserire una piccola candela all’interno ed il gioco è fatto. In alternativa possiamo direttamente far diventare la nostra grattugia una lampada sia da tavolo che da sospensione.

barattoli di vetro luce_ appliqueI barattoli di vetro o di latta da oggi conserviamoli per dare spazio alla nostra creativita! Numerose sono le idee per riutilizzarli, da portacandele a deliziosi contenitori a un mini habitat per le piante grasse che si prestano magnificamente a questo esperimento di botanica da arredamento. Io ho trovato originali, l’idea di riutilizzare i vasetti in vetro come contenitore per accessori nel bagno e per creare delle lampade dallo stile semplice che mi immagino in cantine o in piccoli locali in stile low cost.

Il riciclo creativo, di cui vi abbiamo già parlato qui, riesce a donare una seconda occasione a tutti quegli oggetti e materiali che altrimenti verrebbero scartati. Girovagando per il web è possibile trovare tantissimi tutorial ed esempi di come questi vengano rivoluzionati. Ho selezionato per voi una galleria di immagini di oggetti, provenienti dall’ambiente cucina, che possono ispirare ognuno di voi. Buon Lavoro!

Articolo in collaborazione con

 

http://www.mammeaspillo.it/stile-di-vita/come-arredare-casa-riciclando-oggetti-vecchi/VRA2

Riciclo creativo in cucina!

Il riciclo creativo è una tendenza sempre più forte anche per l’arredo casa. Oggi vi spieghiamo come ottenere una cucina organizzata e deliziosa!

Si sa, gli spazi nelle nostre case sono sempre più ristretti e spesso e volentieri dobbiamo attrezzare anche il più piccolo angolo, specialmente se parliamo di bagno o cucina. Ma c’è un aspetto positivo in tutto questo: le mini-cucine, di cui vi abbiamo già parlato qui, sono deliziose di per sè e lo diventano ancora di più se abbinate alla pratica sempre più comune del riciclo creativo.

bancale-come-mensola-cucinaPartiamo per ordine: se avete frigorifero, forno, lavastoviglie, piano cottura e cappa avete tutto ciò di cui avete bisogno. Ma, detto questo, non bisogna spendere una fortuna per avere una cucina funzionale e unica nel suo genere, anzi… Basta puntare sul riciclo creativo, utilizzando i materiali naturali come il legno e la pietra che in questo momento fanno tanto tendenza e sbizzarrendovi con vernici e pennelli. Utilizzate le pietre per piani di lavoro e pavimenti, il legno nelle mensole e nei complementi di arredo. Se la nonna poi vi ha regalato qualche oggetto di cucina vintage è arrivato il momento di metterlo in bella vista o riutilizzarlo in maniera insolita.

parete organizzata

Questi sono degli esempi di ciò che potete realizzare con una spesa praticamente pari a zero e qualche ora di lavoro. Il legno grezzo di recupero è un materiale fantastico perchè si presta ad essere ridipinto e rivisitato secondo le tendenze e l’umore. A proposito di tendenza colori per la cucina, per questo 2015 dimenticate il total white, perchè il bianco, sempre protagonista delle nuove collezioni, sarà accostato a colori dalle tonalità che richiameranno quelle proprie della natura. I colori di tendenza saranno l’arancio, l’azzurro cielo e tutti i colori della terra. Non dovranno seguire delle regole, spazio alla fantasia!cucina-piccola-natura

Un ultimo consiglio, collegatevi a Pinterest troverete intere bacheche che trattano di riciclo creativo per la cucina e ne vedrete delle belle!
zelf-maken-van-pallet-muur

Articolo scritto da

 

http://www.mammeaspillo.it/stile-di-vita/riciclo-creativo-in-cucina/

VRA2